#BRACCIALETTIBIANCHI INCONTRA: 8 APRILE – ORE 15.30 presso Palazzo Ducale (Sala Camino)

Sofferenza insostenibile e diritto all’eutanasia – Quali prospettive dopo il NO della Corte Costituzionale al Referendum?


Anche se è lontano dall’essere concluso, il percorso di costruzione di un diritto che offre la possibilità di una morte dignitosa è stato avviato da tempo nel nostro Paese e può contare sul sostegno di solide fondamenta giuridiche e di una cultura del fine vita sempre più diffusa.
Per questa ragione la bocciatura del referendum sull’eutanasia da parte della Corte costituzionale non è tanto l’interruzione del tragitto, semmai il richiamo a riprendere la via maestra, quella dell’iniziativa parlamentare su temi che l’opinione pubblica avverte come sempre più centrali.
Patrizia Borsellino, filosofa del diritto da tempo impegnata nella riflessione sul fine vita, e Giorgio Trizzino, medico, deputato protagonista di varie iniziative legislative sul tema, faranno il punto sul dibattito giuridico e parlamentare su questi argomenti, moderati dal giornalista Alessandro Cassinis.
Nel corso dell’evento il pubblico potrà anche assistere a “Le relazioni pericolose”, contrasto teatrale con Laura Ghio, Antonio Sgorbissa, Domenico Sommati.
Ingresso libero, fino a esaurimento posti disponibili. Necessaria la prenotazione: via mail a eventi@braccialettibianchi.com o tel 345 8363973
Per partecipare è richiesta la mascherina FfP2 e il Green Pass Rafforzato, verificato attraverso la app nazionale Verifica C19.