Corso di formazione certificata introduttivo alla Comunicazione NonViolenta (CNV)

L’ Associazione dei Braccialetti Bianchi ospiterà sabato 4 e domenica 5 maggio 2019, presso la propria sede, un incontro di presentazione della CNV condotto da Anna Bassi.
La CNV, definita anche Comunicazione Empatica o Linguaggio del Cuore, è stata ideata negli Stati Uniti dallo psicologo M.B. Rosenberg (1934 -2015) allievo di Carl Rogers ed è praticata in tutto il mondo nei campi dell’educazione, della psicologia, della mediazione e risoluzione dei conflitti.


In queste due a giornate verrà proposta una formazione introduttiva che prevede di apprendere i primi passi della Comunicazione Nonviolenta CNV. Anna Bassi: Formatrice Certificata, Mediatrice di Conflitti e Counselor per la comunicazione Nonviolenta ci accompagnerà in un viaggio alla scoperta dei Sentimenti e dei Valori.


Sperimenteremo insieme come prestando un’adeguata attenzione a quello che osserviamo ed a quello che sentiamo è possibile imparare ad esprimerci con maggiore chiarezza a noi stessi ed agli altri; e ci eserciteremo a comunicare in modo consapevole, ad esprimere noi stessi ed ascoltare l‘altro rimanendo centrati sulla consapevolezza dei nostri bisogni.


Salita San Bartolomeo del Carmine 4/5 – 16125 GenovaOrario: sabato 4 maggio dalle 10 alle 18; domenica 5 maggio dalle 9 alle 17 con /// 1 ora di intervallo
Condivisione del cibo dei partecipanti con il supporto dell’Associazione dei Braccialetti Bianchi


Costo: delle 2 giornate 70 €
Il corso è gratuito per gli operatori dell’Hospice Maria Chighine
Per informazioni ed iscrizioni: 346 8504165 Elsa Santiago e 340 5739369 Emma Gras


Per valorizzare al meglio questa proposta dei Braccialetti Bianchi verranno preferite le adesioni all’intero seminario mentre le richieste di partecipazione parziale (ad uno o l’altro dei due giorni) verranno valutate con attenzione per salvaguardare sia il desiderio della Formatrice di offrire una presentazione esauriente sia la disponibilità di tempo dei partecipanti.


L’ Associazione di volontariato dei Braccialetti Bianchi, sponsor di questo evento, opera al San Martino ed offre accompagnamento e sostegno ai malati terminali e alle loro famiglie, l’Associazione si propone inoltre di stimolare la riflessione sul fine vita promuovendo eventi ed iniziative che coinvolgano la cittadinanza.